Un anniversario da festeggiare in grande con una nuovissima uscita editoriale!!

Dalla newsletter della casa editrice flower-ed:

Quest’anno flower-ed compie dieci anni! Un bel traguardo, che per noi rappresenta, allo stesso tempo, una ripartenza. Come avrete notato, la nostra ultima pubblicazione risale ad alcuni mesi fa. Durante questa pausa, che ci è parsa infinita, abbiamo riflettuto accuratamente sul lavoro svolto finora e sui nuovi libri da inserire in catalogo. Continueremo a occuparci dei classici della letteratura e delle biografie ampliando le collane già esistenti, ma con una redazione e con procedure di lavoro totalmente rinnovate.

Oggi torniamo finalmente sulla scena editoriale, con un libro che segna l’inizio di un nuovo ciclo di vita in cui speriamo di trovarvi ancora una volta al nostro fianco.

Il giorno del suo ventunesimo compleanno, Anodos riceve le chiavi di un vecchio scrittoio ereditato dal padre. Dopo averne aperto alcuni cassetti e aver forzato un piccolo scomparto nascosto, appare d’improvviso una minuscola figura femminile: è lì per esaudire il suo desiderio, espresso distrattamente la sera prima, di trovare la strada per la Terra delle Fate. Quando il mattino successivo si sveglia, il ragazzo scopre che un rivolo d’acqua limpida scorre sul tappeto, che le decorazioni di fiori e foglie si muovono a una leggera brezza, che il mobile di quercia vecchio stile sta diventando un albero: l’intera stanza si sta trasformando davanti ai suoi occhi in un portale che si apre proprio su quel mondo fatato. Scorto un sentiero appena tracciato che conduce verso il bosco, lo segue istintivamente, preso da un’attrazione irresistibile. Tra le fate e i folletti, i vecchi libri e le bellissime fanciulle, il viaggio si rivelerà assai arduo. Anodos cadrà in errore e si risolleverà molte volte, ma dovrà percorrere la strada fino in fondo per poter crescere davvero e giungere a una forma più alta di consapevolezza.

Phantastes fu pubblicato il 28 ottobre 1858. Il romanzo era talmente enigmatico e ricco di riferimenti alla letteratura, alle religioni e al folklore che i lettori ne rimasero sorpresi. In maniera del tutto nuova, George MacDonald si era allontanato dai canoni editoriali dominanti dell’età vittoriana e aveva affidato alla pura immaginazione la sua indagine della realtà, rendendo Phantastes la sorgente da cui tanti autori della letteratura fantastica attingeranno, da Lewis Carroll a C.S. Lewis.

George MacDonald

La traduzione offerta ai lettori dalla casa editrice flower-ed, integrale e annotata, è arricchita dalla Prefazione di Lorenza Ricci (“Sia il tuo cuore una sorgente”) e dalla Postfazione di Michela Alessandroni (“Specchi magici, cicli e alchimia”).

📖 George MacDonald, “Phantastes. Un romanzo di fate per uomini e donne”, flower-ed, Roma 2022

Traduzione, Postfazione e cura di Michela Alessandroni

Prefazione di Lorenza Ricci

Collana Five Yards, volume 22

L’ebook è disponibile in tutte le librerie online: https://www.amazon.it/dp/B0B1J843WR/ref=sspa_dk_detail_0?psc=1p13NParams&spLa=ZW5jcnlwdGVkUXVhbGlmaWVyPUExTlk1VzBLTjdNNjEmZW5jcnlwd

Il cartaceo è disponibile su Amazon:

https://www.amazon.it/Phantastes-romanzo-fate-uomini-donne/dp/8885628958/?fbclid=IwAR0XOFtoGSnifdv2UOUh6r6NRw29lDBxLnRc75cy2EJ7XyxPieUs_cVeVh8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...