Cathy’s Ghost

L'intenso orrore dell'incubo s'impadronì di me; cercai di ritirare il braccio, ma la mano mi teneva stretto, e una voce tristissima gemeva:«Lasciami entrare, lasciami entrare!»«Chi sei?» chiesi, mentre combattevo per liberarmi.«Catherine Linton» rispose, tremante (perché pensai a Linton? Avevo letto venti Earnshaw per ogni Linton). «Sono tornata a casa, mi ero persa nella brughiera».Mentre parlava,…

La nostalgia

"Con Mary avevo fatto l'ultima passeggiata sulla brughiera, in giardino, intorno alla casa: avevamo dato il mangime agli amati piccioni, le graziose bestiole ammaestrate da noi, che venivano a beccarci dalla mano; avevo carezzato le loro morbide piume, mentre mi si affollavano in grembo; avevo baciato teneramente le due favorite, le colombe bianche con la…

Biografie di Emily Brontë

"Alla brughiera, dove il fanello trillavacantando sul vecchio granito-dove l'allodola - la libera allodola colmavaogni cuore dell'estasi del suo cuore. Chi abita i monti ama l'erica,più di ogni ricca e fertile pianae non cederebbe una landa selvaggiaper tutti i prati verdi e ridenti". Emily Brontë💜🌾

Shirley e gli animali

–Temo che questo significhi che siete già innamorata--No, Caroline. Ma se lo fossi, sapete quale indovino preferirei consultare?--Sentiamo--Non mi fiderei né di uomo né di donna né di giovani né di vecchi. Baderei piuttosto alla piccola mendicante irlandese che viene scalza alla mia porta, al topino che si affaccia dalla crepa del muro, all’uccellino che…