La vera storia dietro “Papà Gambalunga” di Jean Webster

Papà Gambalunga (Daddy-Long-Legs) è l'opera più nota della scrittrice statunitense Jean Webster. Venne pubblicato nell'ottobre del 1912 dalla casa editrice The Century Co. Inizialmente apparso a puntate sulla rivista femminile Ladies Home Journal, ottenne fin da subito un successo strepitoso. Ma sempre come nacque quest'opera? Cosa ispirò l'autrice nel dar vita questa indimenticabile storia?  …

Le memorabili eroine femminili di Jean Webster

Nata e cresciuta in un ambiente fortemente letterario e femminista, Jean Webster non avrà affatto difficoltà a diventare una donna colta dalle idee moderne e una scrittrice altrettanto talentuosa e brillante. Le eroine femminili di tutti i suoi romanzi anticipano temi e problematiche tuttora contemporanei, come ad esempio la parità tra i sessi e l'indipendenza…

Quell’ombra nel cuore di Jean Webster

Jean Webster, l'autrice di Papà Gambalunga, nacque in una piccola e graziosa cittadina americana di nome Fredonia. La sua famiglia era colta e  benestante e non tutti sanno che vantava un illustre parente: Mark Twain.     Il celebre scrittore americano, il cui vero nome era Samuel Langhorne Clemens, era  infatti il prozio della Webster.…

Tra i miei film: Papà Gambalunga

Ecco un altro film che profuma di Natale: Papà Gambalunga. Diretto da Jean Negulesco nel 1955  e interpretato dal famoso Fred Astaire e da Leslie Caron, il film è un musical ispirato al romanzo omonimo della scrittrice statunitense Jean Webster, pubblicato nel 1912.     Jervis Pendleton III, un ricco uomo d'affari americano, durante un…

Jean Webster e l’Italia

Oggi è il 24 luglio. Proprio in questo giorno 142 anni fa nasceva a Fredonia, in America,  Jean Webster, brillante scrittrice nota soprattutto per Papà Gambalunga , nonchè donna emancipata e moderna, sempre in prima linea per sostenere i diritti delle donne e per difendere i più deboli e bisognosi.     Figlia di letterati…

Presentazione “C’è sempre il sole dietro le nuvole. Vita e opere di Jean Webster” di Sara Staffolani, Flower-ed

Oggi ho l'onore di presentarvi la biografia che ho scritto su una scrittrice statunitense, la cui vita resta poco nota, sia in Italia che all'estero: Jean Webster.       Per me si tratta veramente di un grande traguardo,  di un  sogno che ho accarezzato e tenuto prigioniero nel cassetto da chissà quanto tempo e…