Oggi ho l’onore di presentarvi la biografia che ho scritto su una scrittrice statunitense, la cui vita resta poco nota, sia in Italia che all’estero: Jean Webster.

 

Jean Webster.

 

 

Per me si tratta veramente di un grande traguardo,  di un  sogno che ho accarezzato e tenuto prigioniero nel cassetto da chissà quanto tempo e sono veramente emozionata nel presentarvela, e proprio ad aprile, il mese in cui sono nata.

La biografia si intitola “C’è sempre il sole dietro le nuvole. Vita e opere di Jean Webster”, pubblicato dalla Flower-ed.  Amando profondamente le scrittrici e le poetesse ottocentesche, mi sono sempre rispecchiata nel mondo di questa bellissima casa editrice italiana, che sta riscoprendo talentuose autrici del passato e tesori letterari dimenticati. La splendida copertina floreale della biografia è opera della bravissima Michela Alessandroni, che ha il prezioso e raro dono di trasformare ogni libro in un gioiello.

Sicuramente conoscerete quest’autrice per il suo romanzo più famoso, l’indimenticabile e romantico “Papà Gambalunga”. Questa brillante e sensibile scrittrice è entrata in punta di piedi nella nostra infanzia, per non lasciarla mai più.

Oltre a “Papà Gambalunga“, Jean Webster ha scritto altri sette libri,  tra i quali Caro Nemico, sequel di “Papà Gambalunga” e “Tre ragazze americane” o “Studentesse d’oltreoceano”. Questi due romanzi sono fuori catalogo da diversi anni ormai; gli altri cinque libri purtroppo non sono mai stati tradotti in lingua italiana. Una vera ingiustizia, se pensiamo che proprio due dei più bei libri che ha scritto, The Wheat Princess e Jerry Junior sono stati ambientati proprio nel nostro Paese.

Jean adorava viaggiare per il mondo, ma l’Italia conquistò il suo cuore, tant’è che vi ritornò in visita più volte.

Era una donna estremamente positiva, ottimista e femminista. Difatti per tutta la sua vita lottò e marciò per i diritti delle donne. Pur provenendo da una famiglia benestante, pronipote del famoso scrittore Mark Twain,  non ha mai girato la testa fingendo di non vedere ciò che non andava attorno a lei. Si dedicò fino alla fine ad opere di beneficenza e alla difesa dei più deboli ed indifesi. Le sue idee erano di una modernità disarmante.

Una donna che, nonostante tutto, ha sempre saputo vedere il lato positivo della vita. Da qui il titolo della mia biografia. “C’è sempre il sole dietro le nuvole”  è un’espressione, riferita ai suoi personaggi, contenuta all’interno del libro ” Tre ragazze americane” o “Studentesse oltreoceano” e l’ho scelto come titolo proprio perché credo che esemplifichi alla perfezione il pensiero di Jean Webster.

Purtroppo morì a soli trentanove anni, proprio mentre era al culmine del suo successo letterario. Possiamo immaginare quanti altri bei romanzi la sua acuta ed ironica penna avrebbe saputo regalarci ancora.

 

173343929
Jean Webster con un bel gattino   (fonte: Alamy)

 

 

Devo moltissimo a questa scrittrice. Le devo moltissime emozioni provate nell’infanzia, nell’adolescenza e anche nell’età adulta; le devo la compagnia di molte giornate solitarie; le devo la positività che ha saputo infondere al mio carattere solitario e malinconico.

Questa biografia è il mio omaggio per lei. Spero che, dovunque sia ora, sia contenta di sapere che è stata scritta e pubblicata proprio nella sua amata Italia.

Se anche voi avete adorato Jean, se anche voi la conservate gelosamente tra i ricordi più cari della vostra infanzia, se la state leggendo ai vostri figli o se siete semplicemente curiosi di saperne di più sulla vita e le opere di questa scrittrice ottocentesca così luminosa,  vi invito a leggere questa biografia. Siate clementi, è il mio primo libro e fatemi sapere cosa ne pensate.

Vorrei concludere questa breve presentazione con una frase bellissima di un’ammiratrice di Jean Webster che ho trovato sul web e che ho tradotto in italiano:

Mia figlia, Katie, amava leggere il tuo libro, “Papà Gambalunga” e insisteva affinché lo leggessi. Ora lo amo anch’io. Che la pace e le benedizioni siano con te, sempre.”

 

30594749_1593443517371599_613090303577948160_n
La meravigliosa copertina floreale della biografia dedicata a Jean Webster.

 

 

C’è sempre il sole dietro le nuvole. Vita e opere di Jean Webster” di Sara Staffolani, Flower-ed 2018, collana Windy Moors, volume 17, è disponibile in formato cartaceo e in ebook dal 23 aprile 2018.

Il libro cartaceo è disponibile su Amazon, Lulu e anche nelle librerie su ordinazione.

 

Link per informazioni o l’acquisto del libro:

   Amazon

      Lulu

       Flower-ed

 

 Se desiderate seguire quotidianamente Jean Webster, vi invito a seguire la pagina Facebook a lei dedicata :  Jean Webster – pagina italiana

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...